Aumentare i followers? Sì, ma come?

Quante volte ti è capitato di guardare il numero dei tuoi followers e sospirare sognando di averne molti di più? A me è capitato spesso nelle ultime settimane, lo ammetto.

Io ho sempre evitato scorciatoie, evito come la peste l'acquisto di like e followers perché sono controproducenti e penalizzanti ma capisco la frustrazione di quando passi ore a creare un contenuto che sembra spaziale e poi... nessuno te lo fila.

Ecco qua una serie di regole che non solo ti permetterà di aumentare i followers ma con queste persone costruirai un rapporto che durerà nel tempo e il tuo account ne trarrà il doppio del giovamento!

Regola numero #1: Interagisci!

La prima regola, seppur banale, per aumentare i followers del tuo account è quella di interagire. Il segreto è quello di scegliere account simili al tuo e commentare a più non posso. E quando intendo commentare intendo farlo con cognizione di causa, lasciando un commento che sia attinente con il contenuto del post e che invogli quindi chi ti legge a venire a vedere cosa fai.

Il modo più veloce per aumentare i followers resta quello del seguirli perché statisticamente si è più propensi a seguire un account che già ci segue invece di seguirne uno che non ci segue. Per questo i tuoi like ma soprattutto i commenti devono essere in target con il tuo profilo.

Parola chiave: target

Non puoi capire quanto io abbia, in passato, odiato questa parola: target. Ma per aumentare i followers è fondamentale che gli utenti che atterreranno sulla tua pagina siano in target con quello che cerchi. Devi porti una domanda: quali utenti dovrebbero/potrebbero essere interessati alla tua pagina?

Trovare utenti in target è difficile e richiede un dispendio di tempo necessario. Se pensi di poter dedicare almeno un'ora al giorno a questa barbara pratica ti invito a proseguire la lettura.

Metodo 1: utilizza gli hashtag

Presumendo che tu abbia una tua nicchia, userai sicuramente gli hashtag. Un modo per aumentare i followers potrebbe essere quello di cercare proprio tra gli hashtag della tua nicchia coloro che lo hanno usato e iniziare a interagire con loro.

Questa pratica l'ho usata con il mio account personale, quello che uso per gli esperimenti, e posso dirti sinceramente che funziona. Non è immediato ma funziona. Il segreto di Pulcinella è quello di usare diversi tipi di hashtag a scelta tra molto utilizzati, utilizzati mediamente e scarsamente utilizzati.

Metodo 2: diventa un follower anche tu

Questo è un metodo che io non ho utilizzato per una mia precisa scelta. Diventare un follower dei grandi account della tua nicchia ti permette di entrare in contatto con persone come te e che quindi sono più predisposte a seguirti. Le nicchie in cui funziona molto bene questo modo di aumentare i followers sono sicuramente le nicchie food e travel.

In ogni caso evita gli account che hanno un basso livello di engagment, non sempre i followers che hanno sono followers reali. Per scoprire l'E.R. degli account che vorresti seguire ti consiglio di utilizzare il tool gratuito che trovi qua: Ninjalitics.

Regola numero #2: mettici la faccia

Nessuno vuole parlare con un avatar. Nonostante questa sia una delle regole che ti sto indicando, io non la seguo. Per aumentare i followers è necessario che la persona dall'altra parte sappia di star parlando con una persona reale e non con un logo o un avatar.

Non si dovrebbe dire ma... spamma il tuo profilo tra amici e parenti e su tutti i canali social di cui sei provvisto.

aumentare i followers

Regola numero #3: studia la tua community

Rispondi ai commenti, sempre. È un lavoro immane se hai tantissimi followers ma è da fare. Io non sopporto quegli account che non rispondono mai ai commenti, anche quando poni loro una domanda. Non serve fare un poema, basta anche solo un ringraziamento breve per essere passato a commentare.

Ricordati che lo scopo è sì aumentare i followers ma anche creare una rete consolidata di persone che parleranno di te ad altre persone e a me dispiace sempre quando non ricevo risposta. Dai commenti puoi dedurre informazioni che altrimenti ti sarebbero precluse.

È vero che Instagram ti fornisce tutte le statistiche del caso ma è anche vero che si basa sulle interazioni del tuo pubblico e se tu non entri in contatto con loro, difficilmente potrai farti un'idea di quello che è il tuo pubblico.

Regola numero #4: networking

Questa regola si collega direttamente alla regola sopra. Aumentare i followers è più semplice se si fa networking. Cosa significa? Che devi ampliare la tua cerchia di conoscenti, seguendo profili simili al tuo o profili di persone che potrebbero essere interessati al tuo profilo.

Quando ti è possibile, io l'ho fatto ma ancora non l'ho pubblicizzato, devia il tuo pubblico anche su altri canali come Telegram. Lo scopo in questo senso è poter condividere link, esperienze e fare anche solo due chiacchiere con persone che hanno interesse ad ascoltarti.

instagram-followers

Regola numero #5: usa gli hashtag

Per il mio business questo è il punto più dolente di tutti. La ricerca degli hashtag è stata un'impresa, più che altro perché ho voluto fare una selezione ben precisa tra hashtag molto usati, hashtag usati di meno e hashtag usati quasi per niente.

Per aumentare i followers sarebbe magnifico poter utilizzare solo gli ultimi ma proprio perché sono usati da pochissime persone difficilmente verrete trovati con quelli. Quindi mi sono presa un paio di giorni e mi sono studiata quelli che secondo me potevano funzionare oltre a #tredipicche e #areastage.

Regola numero #6: fai test

Questo post non ha la pretesa di essere la verità vera, l'unica esistente, per far aumentare i followers. Ci sono altri fattori importanti come le immagini e la caption che sono fondamentali e li ho dati per scontati.

L'unica verità vera è che devi fare dei test. È l'unico modo per capire cosa funziona per te e cosa invece non funziona. Non c'è una regola unica perché ogni account è diverso e anche il nostro modo di approcciarci è diverso.

Ma sicuramente questi piccoli accorgimenti possono spianarti la via per aumentare i followers in maniera naturale e che ti restino nel tempo.

PS. Morivo dalla voglia di scrivere verità vera almeno una volta nella vita!

me

L'autrice del blog...

Sono Rosie e sono quella che porta avanti la baracca. Dal 2013 sono titolare dell'agenzia Tre di Picche. Sono abbastanza fuori di testa da fare settordici cose insieme. Ho duecento progetti nella testa ma ho solo due mani per poterli portare a termine. Mi piace creare con le mani, non sono solo un utile strumento di lavoro.

... cerca te!

Lavoro da sola, non ho un ufficio perché il mio ufficio è composto dal mio computer e da una buona connessione ad internet. Se vuoi scambiare due chiacchiere con me, mandami una mail o commenta i miei articoli e io ti risponderò nel più breve tempo possibile. Per il momento ti ringrazio di essere qui!

1 commento

  1. […] Sì, se non ti aspetti la formula magica. Non esiste una formula universale ma solo tanta pazienza e alcuni piccoli accorgimenti che però a me hanno portato qualche like in più. Aumentare i like è possibile ma per farlo ci vuole tempo, così come raccontato nel post precedente su come aumentare i followers. […]